Cos’è la visita optometrica?

Si tratta della procedura che permette all’optometrista specializzato di stabilire con precisione la prescrizione per le tue lenti da vista. La visita optometrica è complementare e non sostitutiva di quella oculistica.

L’optometrista è un professionista laureato che determina, prescrive e indica la soluzione ottica (occhiali, lenti a contatto e sistemi ingrandenti) o funzionale (educazione visiva, allenamento visivo e Visual Training), per la protezione, il consolidamento ed il miglioramento dell’efficienza visiva ed indirizza i clienti affetti da malattie della vista al medico oculista.

Il Visual Training

è una ginnastica oculare dolce che aiuta a sviluppare adeguate abilità visive come inseguire con gli occhi, mantenere la fissazione, esplorare lo spazio, percepire l’ambiente periferico e, soprattutto, guida nell’utilizzo di queste abilità nelle attività della vita quotidiana.

Quali sono gli obiettivi di un’analisi visiva Optometrica?

· Identificazione del problema lamentato dal paziente;

· Valutazione della normalità dello stato di salute oculare, considerando la necessità di accertamenti diagnostici o di altri professionisti quando il problema non è di competenza optometrica;

· Ricerca della causa del disturbo, valutando la condizione refrattiva e comportamentale del paziente;

· Indicare la migliore soluzione al problema;

· Prevedere, per quanto possibile, la tollerabilità e l’efficacia della soluzione ottica e/o funzionale (Visual Training).